Antonio de Marco (1983) frequenta officine meccaniche e falegnamerie sin da quando è molto giovane; luoghi che rappresentano per lui un continuo stimolo a cercare, creare e sperimentare nuovi modi di trasformazione della materia. Appassionato di come sono fatte le cose, agli elementi di cui sono composte, a cosa e a chi servono; gli oggetti che disegna hanno l’ambizione di non sbiadire nel tempo, di sedimentarsi nella memoria di chi li usa.
Studia al Politecnico di Milano, alla Royal Danish Academy di Copenaghen e consegue un master all’Istituto Marangoni di Milano. Oltre all’attività di progettazione insegna nel master di Design Methodology della NABA di Milano e Scuola Politecnica del Design.

Nel 2009 è tra i fondatori dello studio di design 4P1B. Da giugno 2017 apre il suo nuovo studio Antonio de Marco Studio in cui prosegue la ricerca, la sperimentazione e la progettazione, rendendolo un laboratorio dove si pensa con le mani.